Gennaio 2020
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Aggiornamenti normativi

La conoscenza di elementi economici nella valutazione...

La conoscenza di elementi economici da parte della Commissione di gara, nella fase della valutazione dell'offerta tecnica, che precede quella di valutazione dell'offerta economica, appare di per sé idonea a determinare anche solo in astratto un condizionamento dell'operato della Commissione medesima, alterando o perlomeno rischiando potenzialmente di alterare la serenità e l'imparzialità dell'attività valutativa della ...
L'errore materiale dell'offerta, rettifica d'ufficio...

Se l'offerente, nella redazione dell'offerta economica, è incorso in un errore materiale, il responsabile unico della stazione appaltante può rettificare d'ufficio il valore solo se è chiara, immediatamente e senza alcuno sforzo interpretativo, la volontà negoziale di chi partecipa alla gara. Qualora la correzione richieda comunque un chiarimento da parte dell'appaltatore, la rettifica non è possibile stante il ...
L'esercizio dell'autotutela presuppone la comunicazione...

La preventiva comunicazione di avvio del procedimento, di cui all'articolo 7 della legge n. 241/1990, è un principio generale dell'azione amministrativa soprattutto quando l'amministrazione esercita il potere di autotutela, espressione della propria discrezionalità, in cui occorre dare adeguatamente conto della sussistenza di un interesse pubblico concreto ed attuale alla rimozione dell'atto o alla cessazione dei suoi effetti. In t...
Estensione dell’accordo quadro e modifiche...

Significativa la Sentenza del Tar Lombardia, in particolare perché ribadisce le motivazioni che devono supportare le modifiche al contratto ( in questo caso un accordo quadro) ai sensi dell’art.106 comma 1 lett.b del Codice ( lavori servizi o forniture supplementari). Viene impugnata l’adesione di una Azienda Socio Sanitaria a accordo quadro ( contratto quadro) stipulato da un’altra Azienda Ospedaliera. L’impresa ...
Offerta non firmata dalla mandante? Offerta rispedita...

Nell’ambito di una procedura di gara il modello generato automaticamente dalla piattaforma telematica non veniva sottoscritta digitalmente anche dalle mandanti. Esclusione? Tar Marche, Ancona, Sez. I, 24 gennaio 2020, n. 57 risponde affermativamente. Secondo il Collegio un siffatto difetto “non era in alcun modo sanabile, se non in violazione della par condicio. Come ha in effetti correttamente evidenziato la ricorrente, laddo...
Appalti irregolari, niente sanzioni per la Pa...

«In assenza di una espressa previsione normativa in tal senso, nei casi di accertata somministrazione e appalto illecito, l' impianto sanzionatorio di cui all' art. 18, commi 1, 2 e 5 bis, del D.Lgs. n.276/2003, resta limitato al solo soggetto somministratore/pseudo appaltatore privato. Trattandosi di norma a carattere sanzionatorio non è peraltro suscettibile di applicazione analogica o di interpretazione estensiva nei confronti di ...
Obbligo di adesione alle convenzioni delle centrali...

In presenza di convenzioni quadro delle Centrali di committenza regionali è consentito solo in via eccezionale e motivata di bandire procedure autonome. E nessun rilievo può essere attribuito alla convenienza economica o gestionale derivante dall’espletamento di una gara autonoma, rispetto all’approvvigionamento effettuato in attuazione della convenzione vincolante. Questo il principio ribadito da Tar Piemonte, Sez. I,...
Limiti al subappalto, prime indicazioni operative...

Con sentenza n. 1983/2019, il Tar Puglia, Lecce , ha fornito le prime interpretazioni ed applicazioni operative - in materia di limiti al subappalto - successivamente alla sentenza della Corte di giustizia Europea n. C-63/18 del 26 settembre 2019, con la quale la Cgue ha affermato la non conformità alla direttiva n. 2014/24 della disciplina nazionale in materia di contratti pubblici nella parte in cui prevede il limite quantitativo del 30%...
Appalti pubblici, mercato +22%

Nel secondo quadrimestre 2019, sesto risultato positivo consecutivo, cresce il mercato degli appalti: +22% in valore (circa 68 miliardi), anche se le dinamiche positive sono meno evidenti per la fascia di appalti oggetto di semplificazione normativa (+9,4%); forte spinta dagli accordi quadro emessi da alcune centrali di committenza nel settore delle forniture, spesso anche di importo particolarmente rilevante; le amministrazioni centrali dello St...
Procedura negoziata senza bando nel 2020: alcune...

Procedura negoziata senza bando nel 2020: ecco un riepilogo in considerazione delle novità normative introdotte l’anno scorso. Infatti,  grazie al cosiddetto Decreto Sblocca Cantieri 2019 sono molte le novità in tema di Appalti che hanno preso vita a partire dal 2019. Una di queste è la semplificazione che consente la Procedura negoziata senza bando, cioè ai sensi delle disposizioni di cui al...
TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help deskassistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Comune di Neive

Piazza Italia, 1 Neive (CN)
Tel. 0173 67110 - Fax. 0173 677781 - Email: neive@comune.neive.cn.it - PEC: neive@pec.comune.neive.cn.it